migrazioni

Restare per sovvertire

individui
Una riflessione della redazione di Antudo.info sul contro esodo degli studenti meridionali
Guardando da lontano i treni stracolmi in partenza da Milano centrale, dopo l’annuncio del lockdown in Lombardia, ci siamo resi conto che stava succedendo qualcosa di straordinario. Migliaia di meridionali, valigie alla mano, hanno percorso in controsenso la tratta migratoria che collega il Sud al Nord Italia. La gran parte dei vagoni erano carichi di studenti universitari: capitale umano in formazione nelle grandi fabbriche universitarie del Settentrione.