Stampa

Nota introduttiva – “Neomutualismo”

on .

Neomutualismo apparve, nella primavera del 1999, sulle pagine della rivista di movimento «Banlieues», testata senza fissa periodicità che si collocava nella galassia dell’autonomia diffusa italiana, sforzandosi di operare una ricognizione critica della prospettiva postoperaista. L’orizzonte era quello dei conflitti che attraversavano l’università e si riversavano nei territori della fabbrica diffusa e del terziario avanzato. Redatto in forma anonima ma in realtà realizzato da Valerio Guizzardi, uno dei redattori della rivista, lo scritto qui riproposto compone una storia disinvolta del movimento cooperativo italiano e delle pratiche di mutualismo a cavallo tra la seconda metà dell’Ottocento e il primo ventennio del Ventesimo secolo.

Stampa

Briganti o emigranti

on .

Questa settimana presentiamo Briganti o emigranti. Sud e movimenti tra conricerca e studi subalterni (ombre corte, in uscita il 12 febbraio). Il volume raccoglie contributi provenienti dall’esperienza di Orizzonti Meridiani, rete militante di autoformazione, inchiesta ed elaborazione, che si propone di costruire un nuovo discorso del sud e dei sud. Il libro è suddiviso in tre sezioni: “Decostruire le mappe concettuali”, “Per una cartografia delle lotte subalterne” e “Luoghi, soggettività e movimenti tra realtà e rappresentazioni”. Anticipiamo qui la prefazione di Franco Piperno e il saggio di Giorgio Martinico “Neutralizzare i conflitti nel Mezzogiorno: il discorso politico sulla Mafia”

Stampa

Il postumano

on .

Un’anticipazione del nuovo libro di Rosi Braidotti, Il postumano. La vita oltre il sé, oltre la specie, oltre la morte (DeriveApprodi, in libreria in questi giorni). La nota filosofa femminista si cimenta qui con le trasformazioni profonde dell’umano, provando a coglierne rischi e possibilità, tra colonizzazione capitalistica e nuove forme di vita. Pubblichiamo l’introduzione e uno stralcio del volume.