EDITORIALI

Nuove bussole per una vecchia rotta

Il dito e la luna. Troppo noto il proverbio, troppe le occasioni per rispolverarlo negli ambienti di “movimento”. Già, il termine dobbiamo necessariamente metterlo tra virgolette, perché ci riferiamo agli ambienti dei gruppi e dei singoli che rivendicano un’appartenenza a un generico movimento immaginario indipendentemente dall’esistenza o meno di movimenti reali. Peggio ancora, quando un movimento reale c’è, sempre più spesso capita che gli ambienti di “movimento” non lo comprendano, ne siano distanti, facciano da tappo o addirittura ne siano ideologicamente contrapposti.

Leggi tutto...

GALLERY

A vent’anni dalla scomparsa di Primo Moroni, i fondatori di “Primo Maggio” lo ricordano con un numero speciale della rivista che aveva come sottotitolo “saggi e documenti per una storia di classe”. Era una rivista di storia militante, di una storia di parte. A questo numero speciale partecipano persone che avevano fondato o collaborato all’esperienza di “Primo Maggio”, ma anche giovani che ne hanno solo sentito parlare o ne hanno studiato con attenzione i preziosi materiali. Le tematiche sono quelle anticipate con lungimiranza quarant’anni fa, così come quelle che si sono imposte in tempi recenti. Il prodotto online è stato reso disponibile sul sito della Fondazione Micheletti. Pubblichiamo l’“Omaggio a Primo Moroni” scritto da Cesare Bermani, Sergio Bologna e Bruno Cartosio, il pdf completo della rivista con il sommario e la recensione di Federico Chicchi.

NEETWORK

Note sui risultati dell’ultima tornata elettorale

Analisi di Franco Piperno su voto, crisi della democrazia rappresentativa e prospettive

Leggi tutto...

Nota meridionale a margine dei risultati elettorali

Commento di Francesco Maria Pezzulli su voto e dopo-voto

Leggi tutto...

CARTOGRAFIE

Freed from desire! Per una primavera di sciopero sociale

Editoriale di Plateforme d’enquêtes militantes sulle mobilitazioni in Francia

Leggi tutto...

Trade War: requiem per l’ordine neoliberale?

Giuseppe Molinari intervista Raffaele Sciortino

Leggi tutto...

Genealogie del futuro. Sette lezioni per sovvertire il presente

Genealogie del futuro. Sette lezioni per sovvertire il presente, a cura di Gigi Roggero e Adelino Zanini (ombre corte 2013).

Il volume raccoglie i testi del primo ciclo di Commonware: Da Marx all'operaismo: Storia concetti problemi (Bologna 2012).

Contributi di: Sergio Bologna, Sandro Chignola, Federico Chicci, Salvatore Cominu, Alisa Del Re, Cristina Morini, Antonio Negri, Adelino Zanini.

 

Leggi l'introduzione

Leggi la recensione di Claudio Cavallari

Il programma del corso e l'audio degli interventi

 

Input

DeriveApprodi inaugura la collana «Input», pamphlet di 96 pagine dal costo contenuto di 5 euro. Input significa uno stimolo alla costruzione di reti tra punti di distribuzione, luoghi di dibattito e presentazione dei volumi, spazi reali e virtuali di discussione. Input non propone nessuna ricetta. Input vuole piuttosto provare a offrire insoliti ingredienti per nutrire menti curiose e inquiete.

Qui il testo di presentazione del progetto.

Per questa nuova collana è stato pubblicato Il treno contro la Storia. Considerazioni inattuali sui ’17 di Gigi Roggero. Potete richiedere il volume scrivendo all’editore (info@deriveapprodi.org) oppure al nostro sito (info@commonware.org).

GENEALOGIE

Archivio completo di UniNomade